CHI SIAMO AGGIUNGI HOTEL AFFILIAZIONE CONTATTACI
Home
English Deutsch Italiano
sei qui: HOME | > travel italy > basilicata

Matera, guida di Matera, storia arte di Matera

Hotel a Matera, alberghi di Matera

MATERA

Guida di Matera - Storia arte monumenti di Matera

Mappa di MateraMatera è una tra le più singolari e pittoresche città d'Italia, in quanto la parte antica della città, ancora oggi ben conservata, nacque sui fianchi di una roccia calcarea, i famosi Sassi di Matera. Questo bellissimo ed affascinante ambiente è stato il primo luogo al mondo ad essere dichiarato paesaggio culturale dall'UNESCO.
La provincia di Matera, inoltre, con le località balneari di Metaponto, Policoro e Nova Siri, è ideale meta per vacanze al mare in Italia.


I SASSI DI MATERA

La storia di Matera parte dalla zona dei Sassi, area dove si insediò la prima popolazione. I quartieri più antichi sorsero negli avvallamenti di Sasso Caveoso e di Sasso Barisano dove ancora oggi si possono visitare il Duomo di Matera e le antiche chiese rupestri di San Giovanni Monterrone e San Pietro Barisano.

Nel 1700 l'aumento della popolazione portò ad un espansione verso l'area del Piano, una zona pianeggiante dove sorsero Piazza Vittorio Veneto, Piazza San Francesco e Piazzetta Pascoli. Negli anni '60, però, la popolazione fu obbligata ad abbandonare i Sassi in quanto la roccia iniziava a perdere consistenza e stabilità.

I Sassi di Matera, oggi recuperati, possono essere visitati seguendo la strada panoramica, una pittoresca passeggiata che parte dal centro di Matera per poi estendersi in più punti con stupende viste sugli avvallamenti del Sasso Caveoso e del Sasso Barisano.

I Sassi di Matera sono anche un importante area museale con il Museo della Civiltà contadina e il Museo delle Mostre d'arte, ed una zona turistica dove trovare ristoranti, bar ed alcuni tra i migliori hotel ed alberghi di Matera.

LE COLLINE E IL MARE A MATERA

Le colline di Gravina e della Murgia sono di estremo interesse naturalistico, ricche di vegetazione e di antiche tradizioni con i piccoli centri abitati dell'entroterra. La Murgia, in particolare, si estende dal Salento sino a Matera: è un altopiano calcareo che ospita il bellissimo Parco Nazionale della Murgia, luogo ideale per escursioni e sport all'aria aperta.

La montagna di Matera, invece, ospita parte del vasto Parco Nazionale del Pollino che si estende sino alla provincia di Potenza e alla parte settentrionale della Calabria. All'interno del Parco Nazionale del Pollino è possibile praticare sport all'aria aperta quali trekking, mountain bike, arrampicata sportiva e birdwatching.

Matera presenta interessanti località turistiche anche per gli amanti delle vacanze al mare con le bellissime e larghe spiagge sabbiose di Metaponto, Nova Siri e Policoro. Le vacanze al mare a Matera sono possibili sino ad ottobre, durante le quali è possibile svolgere attività sportive quali vela e pesca. Nella zona di Metaponto, inoltre, si possono trovare piccole ma bellissime spiagge a pochi minuti dai maggiori stabilimenti balneari.

GASTRONOMIA DI MATERA

I più importanti prodotti della gastronomia di Matera sono senz'altro il pane e la pasta fatta in casa. Il pane di Matera e la pasta di grano duro, infatti, sono prodotti di elevata qualità: la pasta, in particolare, è presente con i classici strozzapreti, i cavatelli, i fusilli e le strascinate.

Tradizionali primi piatti della cucina materana, inoltre, sono la minestra di lenticchie e la minestra di fave e bietole, mentre l'agnello ai funghi è un secondo piatto molto gustoso. L'olio d'oliva, il pepe nero e il peperoncino rosso, inoltre, sono di frequente utilizzo.

I dolci di maggiore rilievo, invece, sono la "cicirata", piccole palline di pasta fritta unite con il miele, torte di formaggio e biscotti preparati con farina di mandorle e ricoperti di glassa.


I Sassi di Matera
La spiaggia di Metaponto per vacanze al mare a Matera


Da vedere:

Strada panoramica dei Sassi di Matera
Pittoresca passeggiata che ha inizio dal centro città, prolungandosi poi in più punti sulla gravina offrendo bellissimi panorami sugli avvallamenti di Sasso Caveoso e Sasso Barisano. Percorrendo questa caratteristico itinerario si incontrano i maggiori monumenti di Matera, le chiese e i musei della città.

Duomo di Matera
Si trova in Piazza Duomo dal quale si assiste ad un bel panorama dell'avvallamento del Sasso Barisano. Il Duomo risale alla fine del 1200 e si presenta con un bel rosone sulla facciata. L'interno a tre navate conserva un affresco di origine bizantina di una Madonna e la Cappella dell'Annunziata, costruzione cinquecentesca con volta a cassettoni.

Chiesa di San Giovanni Battista a Matera
La chiesa, risalente agli inizi del 1200, presenta un bel portale ricco di intagli e rilievi ed un interno che rivela caratteristiche gotiche nelle tre navate che lo compongono.

Museo Nazionale Ridola di Matera
Raccoglie un ricco materiale preistorico ed oggetti antichi indigeni di ogni antico centro del materano con ceramiche, vasi, monete e terrecotte.

Piazza Vittorio Veneto di Matera
Centrale piazza di Matera, si apre ai margini dei quartieri moderni. Vi sorgono edifici pubblici e la chiesa di San Domenico che presenta sulla facciata qualche elemento di origine medioevale.


Link utili:



Città :
Arrivo:
Partenza
Adulti: Bambini:

ricerca geografica
business hotel
vacanze e turismo
agenzie di viaggio
domande frequenti
assistenza clienti
network