CHI SIAMO AGGIUNGI HOTEL AFFILIAZIONE CONTATTACI
Home
English Deutsch Italiano
sei qui: HOME | > travel italy > toscana

Siena, guida di Siena, storia arte di Siena

hotels di Siena, alberghi a Siena

SIENA

Guida di Siena - Storia arte monumenti di Siena

mappa di SienaSiena, tra le più belle città d'arte d'Italia, sorge su tre colli dell'entroterra della Toscana e, ogni anno, è visitata da numerosi turisti attirati dal suggestivo paesaggio e dalle caratteristiche medioevali che la città ancora conserva. Il Palio di Siena, in particolare, è una delle più importanti tradizioni storiche della città e maggiore attrazione turistica.




CENTRO STORICO: PIAZZE E ANTICHI PALAZZI DI SIENA

Il Medioevo fu il periodo storico più florido per Siena: tra il 1200 e 1300 fu creata Piazza del Campo, simbolo della città, e furono costruiti i principali monumenti di Siena tra i quali il Duomo e il suo Battistero.

Piazza del Campo rappresenta sicuramente la maggiore attrazione della città ed una delle più belle piazze d'Italia. E' di grande effetto scenografico con la sua originale forma a conchiglia e da sempre rappresenta il centro della vita civile di Siena. Piazza del Campo è cinta dal Palazzo Pubblico e circondata da antichi palazzi e da negozi che espongono i prodotti tipici e i prodotti gastronomici di Siena. Piazza del Campo è conosciuta in tutta Italia per il tradizionale Palio di Siena. Al centro della Piazza vi è la monumentale fonte Gaia che fa da splendido scenario alla corsa del Palio.

Palazzo Pubblico è il più elegante edificio dell'architettura gotica toscana. E' costruito in pietra ed in cotto e conserva all'interno diverse sale ricche di affreschi, pitture ed opere d'arte. Le sale dei piani superiori, in particolare, formano il Museo Civico, un complesso di grandissimo pregio ed interesse. Tra le opere presenti ve ne sono alcune di Duccio di Buoninsegna. Dal lato sinistro di Palazzo Pubblico si slancia la Torre del Mangia ai cui piedi si trova la Cappella di Piazza. Dalla cima della Torre si può ammirare un vasto panorama della città.

Tra le chiese di Siena, il Duomo è la maggiore rappresentazione artistica dell'architettura gotica. Il Duomo di Siena ha una struttura ampia e maestosa con una facciata arricchita da un affascinante rosone in stile gotico. Il Duomo ha un suggestivo interno per gli intensi effetti creati dalle caratteristiche fasce bianche e nere che colorano le pareti. All'interno si trova la Libreria Piccolomini, un interessante struttura rinascimentale con un interno ricco di affreschi del Pinturicchio. Il Battistero si trova in Piazza San Giovanni: ha una bella facciata gotica con un interno che custodisce il fonte battesimale, capolavoro della scultura toscana, e la Cripta delle Statue.

Santa Maria dei Servi, invece, ha un caratteristico campanile duecentesco e un interno in stile rinascimentale ricco di opere d'arte di scuola senese. Lungo le pareti vi sono anche dieci statue dell'arte gotica e la famosa Maestà, capolavoro di Duccio di Boninsegna.

A Siena non mancano importanti musei. La Pinacoteca Nazionale è di grande interesse: conserva una vasta raccolta di capolavori dei maggiori artisti italiani, tra i quali Guido da Siena e Duccio di Buoninsegna.

EVENTI E MANIFESTAZIONI: IL PALIO DI SIENA

Il Palio di Siena è un'antica manifestazione molto importante per i senesi. Si svolge due volte l'anno, il 2 luglio e il 16 agosto, in Piazza del Campo e consiste nel corteo delle contrade senesi in una sfarzosa sfilata in costumi rinascimentali e in una corsa finale di cavalli montati da fantini che, in maniera molto accalorata, cercano di superarsi a vicenda.

Altre importanti manifestazioni estive di Siena sono la settimana musicale in agosto, mostre d'arte, spettacoli e manifestazioni enogastronomiche.

ITINERARI IN PROVINCIA DI SIENA

Siena propone anche interessanti itinerari nel territorio della sua provincia. L'area della Valdichiana e delle crete senesi, in particolare, è di grande attrazione per il singolare paesaggio e per la presenza di numerosi e piccoli centri d'arte: tra questi Pienza, ha una bellissima Cattedrale, e Montepulciano, caratteristico borgo rinascimentale della Toscana.

LA GASTRONOMIA DI SIENA

La cucina senese è molto simile alla cucina di Firenze, ma differisce per il ricco utilizzo di aglio ed aromi naturali. Le specialità senesi da gustare nei ristoranti, hotel ed alberghi di Siena, sono diverse e, tra le più importanti, vi sono la frittata con dadini di pancetta fritta, la zuppa di fagioli e la pappa col pomodoro. Ottimi sono i salumi rustici e il pecorino.

Siena è famosa soprattutto per le specialità dolciarie: il panforte, i ricciarelli e i gustosi cantuccini sono apprezzati e conosciuti in tutta Italia. I cantuccini, inoltre, si abbinano perfettamente con il vin santo o con i vini dei colli senesi, tra i quali il Chianti, il Brunello di Montalcino, la Vernaccia di San Gimignano, il Nobile di Montepulciano. A Siena, inoltre, si trova l'Enoteca Italiana, una fiera enologica permanente che presenta i migliori vini italiani e ne offre la degustazione e, lungo le splendide colline della provincia, alcune delle più suggestive ed interessanti strade del vino e dei sapori della Toscana.



Piazza del Campo a Siena e Palazzo Pubblico
Le crete senesi in provincia di Siena


Link utili:




Città :
Arrivo:
Partenza
Adulti: Bambini:

ricerca geografica
business hotel
vacanze e turismo
agenzie di viaggio
domande frequenti
assistenza clienti
network