Italy hotels
FORNITORI
LAVORO
COMPRO-VENDO
SERVIZI
CONSULENZA
FORMAZIONE
ITALY HOTELS
NEWS
WHO'S WHO
LINKS
CERCA
CONTATTACI
 
HOME-PAGE

Il lusso in hotel - Ne hanno parlato Michele Bonan, Luca Scacchetti, Matteo Nunziati e Gio' Pagani



Michele Bonan interviene sul connubio tra arte e funzionalità, è fondamentale per lui che ci sia coerenza di idee tra l'architetto, il costruttore o l'albergatore. Il progetto è un puzzle, il 50% è architettura il resto è fatto dalla gestione, il servizio e la location.
Il progetto deve assomigliare alla committenza, l'elemento fondamentale è l'armonia, ed è importante la coerenza con il progetto che si deve andare a sviluppare.

Luca Scacchetti vive lo sviluppo di un progetto come mettersi al servizio del proprio interlocutore. Tradurre i desideri dei propri clienti, risolvere i problemi posti con massima serietà, educazione, esperienza, cultura e collaborazione.

Simona Finessi di A+D+M pone una nuova questione a Nunziati e Pagani. La parola "lusso" ormai utilizzata, anche in maniera impropria, come viene vissuta/trattata nel settore hospitality.

Matteo Nunziati, afferma che l'utente finale, l'uomo, è composto da due necessità fondamentali: il desiderio di bellezza e dei bisogni funzionali. L'architetto deve sapere fondere in maniera perfetta questi due aspetti, senza esagerare, lusso è rispondere al desiderio di bellezza e soddisfare le funzionalità normali di dinamiche umane.

Gio' Pagani, sostiene che l'architetto ha un obbligo, quello di essere chiaro con il proprio interlocutore e con chi fruisce del suo progetto. Lusso, è spazio e momenti che si vivono. Lusso, non è più materiali preziosi, ma sensibilità percepite e servizi offerti.


 
<< pagina precedente

pagina iniziale

pagina successiva >>



  FORNITORI | LAVORO | COMPRO-VENDO | SERVIZI | CONSULENZA | FORMAZIONE | NEWS | LINKS | REGISTRATI | CERCA | CONTATTACI |