Italy hotels
FORNITORI
LAVORO
COMPRO-VENDO
SERVIZI
CONSULENZA
FORMAZIONE
ITALY HOTELS
NEWS
WHO'S WHO
LINKS
CERCA
CONTATTACI
 
HOME-PAGE

Newsletter marketing per hotel consorzi di albergatori e l'industria del turismo

Hotel marketing - Che cos'è il Newsletter Marketing


Il Newsletter Marketing è lo strumento più potente che hotel e consorzi turistici possono utilizzare per la loro promozione su Internet.

Il sito Web è un elemento chiave per l'avvio di una relazione commerciale tra gli albergatori ed i loro clienti. Proprio per questo la gestione delle newsletter elettroniche diventa il cardine attraverso cui promuovere e sviluppare l'acquisizione di nuovi clienti, la fidelizzazione di quelli esistenti ed il contatto con quelli potenziali.

I vantaggi per l'hotel

I principali vantaggi per l'albergatore che sviluppa una politica di marketing attraverso le newsletter elettroniche sono:
  • Produce vendite e rafforza la conoscenza del marchio da parte dei clienti acquisiti e potenziali
  • Costruisce nel tempo una relazione in cui i destinatari delle iniziative interagiscono con lui
  • Comunica le offerte promozionali a specifici gruppi di clienti
  • Attiva nei destinatari il desiderio di viaggiare
  • E' uno strumento agilissimo per promozioni "last minute"
  • Permette un'azione di vendita rapida: raggiunge migliaia di persone in pochi secondi
  • Fidalizza i vecchi clienti e ne trova di nuovi
  • E' lo strumento più economico tra quelli disponibili
  • Una volta iscritto in una mailing list di viaggi solo il 5% degli utenti si cancella
  • Una campagna ben fatta può ottenere fino al 25% di risposte positive
A chi inviare le newsletter

I destinatari delle newsletter e dei mailing elettronici sono tutti quelli che rientrano in una delle seguenti tre categorie:
  • I consumatori - l'utente finale, il cliente del soggiorno o del viaggio
  • Le agenzie di viaggio - che vanno in cerca di offerte e proposte da riproporre ai propri clienti
  • I clienti business - le aziende grandi e piccole, le reti di vendita, gli organizzatori di meeting e congressi

Le newsletter dei Consorzi turistici

I vantaggi per i consorzi turistici che avviano un programma di Newsletter Marketing sono:
  • Costano poco... ma non si pensi che non costano niente: la spedizione in sè non richiede alcun particolare investimento. Occorre, però, prevedere un piccolo budget:
    • per la redazione, che richiede specifiche competenze, anche tecniche
    • e per la gestione degli indirizzi e-mail degli iscritti: pensare di fare tutto con Outllook o con qualche altro software non professionale è solo un pio desiderio
  • Raggiungono in pochi istanti migliaia di persone: un risultato che non si può ottenere con altre azioni di vendita, nè con il telemarketing o il mailing di tipo cartaceo
  • Dà maggiori garanzie circa l'immagine aziendale: lo sconto dell'ultimo minuto ricevuto via e-mail viene vissuto dal cliente come una concessione personale, molto diverso che leggerlo su un manifesto o nel sito Web, con ricadute negative sull'immagine del marchio
  • Permette una elevata segmentazione della clientela, fino al 1 to 1 marketing, dove le offerte possono essere personalizzate tenendo conto dei gusti e delle abitudini del singolo cliente o segmento
  • Attiva una risposta immediata, in quanto chi sta di fronte al computer e riceve una mail può subito rispondere, inoltrare la proposta a dei conoscenti o aderire alla proposta
  • Permettono di ottenere risultati misurabili, certi e documentabili. E' possibile stabilire chi ha aperto la mail, chi ha cliccato e dove, chi ha comprato e cosa
Gli indirizzi dei destinatari

Come raccogliere gli indirizzi e-mail dei destinatari delle newsletter? Conviene comprare una lista già pronta e profilata oppure costruirsi la propria poco alla volta?

Chi ha fretta e non ha nessun nome, può comprarla, con alcune attenzioni e test da fare prima di spendere l'intero budget. In ogni caso, però, bisogna inziare a costruire una lista propria. Hotel e consorzi hanno in questo una grande vantaggio: dispongono di una fonte pressochè infinita di risorse da cui attingere.

Una lista propria è molto utile perchè:
  • è il database di clienti reali o potenziali su cui fare tutte le future azioni di marketing
  • permette di allargare il numero dei destinatari delle comunicazioni attraverso il contatto indiretto: famigliari, amici, colleghi, clienti di coloro che abbiamo in database
  • fidelizza e personalizza il rapporto, specialmente se le newsletter fanno parte di un preciso piano editoriale
  • si è proprietari del database e non si dipende da incapacità errori o insuccessi del proprietario della lista eventualmente affittata
  • si risparmia
Newsletter specifiche per agenzie di viaggio

Anche le agenzie di viaggio usano la posta elettronica, sia per ricevere le offerte che per contattare i propri clienti. E, come gli albergatori, anche le agenzie hanno il problema di riempire le proprie newsletter di contenuti: informazioni e notizie per convincere i propri clienti a comprare. La vostra newsletter, allora, può offrire alle agenzie proprio quei contenuti e quelle proposte che loro potranno girare pari pari alla propria clientela.

Gli elementi critici

Gli elementi critici del Newsletter marketing sono due:
  • Contenuto, contenuto, contenuto
    Generalmente, per ottenere un prodotto professionale che non abbia effetti controproducenti sui vostri clienti, una volta terminata la ricerca del materiale, occorrono dai 2 ai 3 giorni per "confezionare" una newsletter di un paio di pagine.
    Se pensate di farla la sera in un'oretta o di chiedere ad un nipote neolaureato, "bravo ma svogliato", correte il rischio di un effetto "boomerang"
  • Frequenza
    Una volta decisa, la frequenza deve essere mantenuta. Pensate alla vostra delusione quando arrivate in edicola e per qualche ragione non trovate il vostro giornale.
    La frequenza è un elemento cruciale di una newsletter: non troppo spesso ma nemmeno quando capita (per esempio quando conviene a voi perchè avete urgenza di riempire l'albergo...)

Da dove cominciare

Se volete avviare un programma di e-mail marketing ecco quali altri temi approfondire:
  • Il primo non riguarda la vostra Newsletter ma il vostro sito: per quale motivo fate una Newsletter? Per aumentare le prenotazioni o cos'altro?
    Allora la
    prenotazione on-line deve funzionare bene e deve essere semplice
  • Come raccogliere gli indirizzi e-mail dei nostri destinatari
    Pensate a tutti i metodi efficaci e attuateli in modo semplice ed intuitivo per il cliente. Non chiedete informazioni inutili (in qualche caso ci hanno chiesto anche la partita Iva e l'iscrizione all'INPS...)
  • Come gestire i dati acquisiti
    Fate una ricerca completa dei software necessari, senza spendere un patrimonio ma nemmeno rischiate di perdere il patrimonio di dati e indirizzi. Considerare l'opportunità di non fare da soli ma di accedere a servizi professionali da parte di aziende specializzate


Per saperne di piu contattaci.

 

CONTATTI

- Tel.
0522 554392
- info@planethotel.net










  FORNITORI | LAVORO | COMPRO-VENDO | SERVIZI | CONSULENZA | FORMAZIONE | NEWS | LINKS | REGISTRATI | CERCA | CONTATTACI |