Italy hotels
FORNITORI
LAVORO
COMPRO-VENDO
SERVIZI
CONSULENZA
FORMAZIONE
ITALY HOTELS
NEWS
WHO'S WHO
LINKS
CERCA
CONTATTACI
 
HOME-PAGE

L'Italia dietro Spagna, Francia e Grecia....

23 Novembre 2000
La sterlina molto forte, i prezzi dei biglietti aerei veramente bassi e le orrende condizioni del tempo hanno contribuito - per la prima volta l'anno scorso, a far viaggiare all'estero il doppio di turisti britannici di quanti non ne siano entrati in Gran Bretagna nello stesso periodo.

Travel Trends, la ricerca annuale sul trasporto dei passeggeri pubblicata oggi dall'Ufficio di statistica nazionale, mostra un 6% di incremento del numero di visite all'estero dei britannici con un record di 53,9 milioni di turisti. Ma le visite al Regno UNito sono crollate a 25,4 milioni di turisti: prima caduta dal 1991 quando la Guerra del Golfo aveva frenato molti americani a visitare l'Europa.

(...)

La sterlina molto forte ha inoltre contribuito ad un importante incremento della spesa verso l'estero dei britannici. Questo ha contribuito ad un record di 9,5 miliardi di sterline di deficit della bilancia dei pagamenti dovuta al turismo.

La Spagna stata la principale destinazione dei turisti britannici, seguita da Francia, USA, Grecia e Repubblica Irlandese.

Fonte: Financial Times

 



  FORNITORI | LAVORO | COMPRO-VENDO | SERVIZI | CONSULENZA | FORMAZIONE | NEWS | LINKS | REGISTRATI | CERCA | CONTATTACI |